L'Altra Europa con Tsipras

Forum de L'Altra Europa con Tsipras
Oggi è 23/11/2017, 11:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 23/03/2015, 1:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 30/07/2014, 10:26
Messaggi: 105
REPORT RIUNIONE COMITATO ALTRA EUROPA CON TSIPRAS MUNICIPIO III
20/03/2015

Venerdì 20 marzo 2015, si è tenuta, presso il CCP – Centro di Cultura Popolare del Tufello, l’assemblea del Comitato Territoriale L’ALTRA EUROPA CON TSIPRAS Municipio III, per discutere il seguente o.d.g.:
1- Aggiornamenti in preparazione dell’Assemblea Nazionale de L'Altra Europa con Tsipras, che avrà luogo il 18 e 19 aprile p.v.
2- Campagna di adesione al percorso politico dell’Altra Europa
3- Organizzazione in preparazione dell’ Assemblea provinciale
4- Proposte e organizzazione delle prossime iniziative territoriali nel Municipio III
5- Raccolta firme per le campagne in corso

Introduce Daniela Caramel, che propone di unificare i primi punti dell’Ordine del giorno, essendo correlati tra loro, e illustra il percorso che porterà all’Assemblea Nazionale dell’Altra Europa, fissata per il 18 e 19 aprile prossimi. Sarà un appuntamento importante perchè sarà il luogo in cui L'Altra Europa con Tsipras si costituirà in forma democraticamente legittimata (con voto su base di delega) per consentire la prosecuzione del percorso avviato a Bologna. In quella sede si costituiranno le nuove forme di coordinamento e funzionamento. Si tratterà di un’Assemblea per delegati, i quali verranno eletti nelle assemblee provinciali che verranno indette dal 2 al 15 aprile. Molto probabilmente l’Assemblea Provinciale Romana si svolgerà il 15 aprile, ma di questo dovremo avere conferma nella prossima riunione del CORTO (Comitato Romano Transitorio Operativo) che avrà luogo il prossimo martedì 24 marzo. I delegati verranno eletti da tutti coloro che avranno comunicato l’adesione al processo costituente compilando il modulo cartaceo o mediante adesione on line compilando il form sui siti istituzionali http://www.listatsipras.eu/ oppure http://www.altraeuroparoma.it/ . Il termine per la raccolta delle adesioni è stato fissato dal COT (Comitato operativo transitorio) nazionale al 31 marzo 2015.
Per quanto concerne l’organizzazione in preparazione dell’Assemblea provinciale romana, Ivano Di Cerbo comunica che Argiris Panagopulos, portavoce in Italia di Tsipras e dirigente nazionale di Syriza, sta incontrando in tutta Italia i vari Comitati territoriali dell’Altra Europa, e sarà graditissimo ospite anche del Comitato del III Municipio. Si è concordato di convocare la prossima riunione del Comitato per il giorno 3 aprile prossimo, dando priorità alla disponibilità espressa da Argiris per quella data.
L’incontro avrà luogo sempre presso il CCP Tufello, in Via Capraia 81, alle ore 18.
Sarà l’occasione di analizzare ciò che accade in Grecia dopo la vittoria di Syriza, gli sviluppi a livello europeo, i collegamenti con l’attuale situazione italiana.
Raccomanda la massima partecipazione e la massima diffusione dell’iniziativa.
Si passa al terzo punto dell’o.d.g.
Daniela Caramel fa presente che il momento politico attuale deve vederci sempre più impegnati a far conoscere e attrarre consensi sul progetto politico dell’Altra Europa, che può essere la vera alternativa alla deriva socio economica cui ci sta conducendo il governo in carica. Sono indispensabili il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini, ma per questo è necessario organizzare iniziative sul territorio, per discutere e approfondire i problemi e far conoscere il punto di vista dell’Altra Europa, puntualmente ignorato dai media ufficiali.
Per iniziare, propone tre temi:
- In vista della giornata mondiale contro il TTIP, e in considerazione che tantissime persone, anche di un elevato livello culturale, ignorano totalmente i termini nefasti del trattato, se ci saranno i tempi, le forze e la disponibilità di qualche componente della Campagna Stop TTIP Italia, un’iniziativa specifica sul tema. Al riguardo, prenderà contatto con i responsabili della campagna;
- Da tempo non si parla più di pace, che è uno dei tratti fondanti del nostro agire politico. Propone un’iniziativa sul disarmo nucleare;
- Poiché ogni giorno vengono sprecate e buttate via quantità enormi di cibo, che potrebbe invece essere recuperato e distribuito agli indigenti, e poiché recentemente anche il Municipio III si è impegnato a promuovere iniziative di solidarietà, propone di individuare delle modalità per aderire al progetto.
Massimo Prudente sostiene che le iniziative vanno fatte all’aperto, sia per avere maggiore visibilità, sia perché in tal modo c’è la possibilità di suscitare interesse anche da parte di persone che altrimenti non sarebbero state coinvolte. Propone un’iniziativa pubblica sul bilancio del Comune di Roma e sulle delibere propedeutiche alle privatizzazioni, inserendo anche il discorso sul TTIP, poiché a suo avviso le due tematiche possono essere correlate. Afferma la necessità di scardinare i meccanismi di appartenenza per avviare iniziative comuni. Va affrontato anche il problema del debito. Quanto al cibo, propone di interagire col Municipio, partendo dalle scuole, organizzando la distribuzione dei resti delle mense scolastiche alle famiglie.
Ivano di Cerbo è favorevole al recupero degli scarti alimentari, valutando il discorso sulle mense. E’ favorevole anche all’iniziativa sul bilancio. Propone assemblee pubbliche periodiche su argomenti specifici, cominciando da una sul precariato, e iniziative esterne legate ai problemi che mano a mano si presentano.
Paolo Venturini sostiene che occorre fare un’analisi politica di come il Comitato vuole lavorare, se come Syriza o come Podemos. Per capire come agire sul territorio, propone due fasi operativa: nella prima si dovrà pensare a organizzare, uscire e dare indicazioni; nella seconda, si dovrà lavorare per integrare le strutture sociali e politiche che sono sul territorio e coinvolgerle perché già si occupano di determinate tematiche. E’ fondamentale che il Comitato si apra per coinvolgere altre persone, chiarendo che la sinistra che noi proponiamo è alternativa all’attuale sinistra istituzionale.
Luciano Colletta conferma che l’attuale governo, ancora percepito da gran parte dell’elettorato come governo “di sinistra” non ha nulla a che vedere con un progetto politico e con i valori della sinistra e il nostro compito è quello di far emergere questo contrasto, dando valore alle proposte dell’Altra Europa e facendole conoscere, visto che siamo privi di mezzi di informazione.
Paola Boffo consiglia di interpellare Argiris sulle modalità con cui impostare l’incontro con lui, al fine di mettere a frutto al massimo la sua partecipazione alla riunione del nostro Comitato, cui auspica la maggior partecipazione possibile.
Rosario Pirolo sostiene la necessità di coinvolgere i giovani e aggregare persone, facendo in modo che ci sia condivisione e riavvicinando chi si era avvicinato all’Altra Europa. Il momento è strategico, quindi è indispensabile promuovere iniziative e fare massa critica. L’organizzazione serve per la costruzione di percorsi politici e militanza.
Alle 20,45 la riunione si conclude, ricordando di dare la massima diffusione all’appuntamento del 3 aprile prossimo con Argiris Panagopulos.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010